Guido Bonioli
 
Nato a Torino il 12/07/1998
 
Diploma artistico presso Liceo Artistico Scenografico ad indirizzo teatrale "Germana Erba" , Teatro Nuovo Torino 
Ha lavorato presso la compagnia “Torino spettacoli” come attore protagonista per molti progetti di teatro di prosa tra cui l’opera shakespeariana “Romeo e Giulietta” con regia di Enrico Fasella nel ruolo di Romeo e nell’adattamento teatrale del “Il piccolo principe” tratto dal racconto di Antoine de Saint-Exupéry con regia di Andre Dosio.
 
Come Danzatore dei “progetti Diderot” 2015, 2016, 2017 finanziati dalla Fondazione CRT con i rispettivi titoli:  "La figlia del reggimento" di Gaetano Donizetti (2015); "Lo zingaro barone" di Johann Strauss figlio (2016) ; "Don Pasquale" di Gaetano Donizetti.
 
Studia canto individuale dal 2017 e dal 2015 fa parte della compagnia “I Bimbi Sperduti” che dal 2017 è compagnia stabile del teatro Q77 di Torino (corso Brescia 77) con cui ha intrapreso innumerevoli progetti rivestendo ruoli disparati tra cui: aiuto regia e coreografo
 
Ha insegnato recitazione teatrale presso il Liceo scientifico/linguistico/scienze umane Albert Einstein nell’anno scolastico 2019/2020.
 
Attualmente studia “Scienze Tecniche Psicologiche” presso il dipartimento di Psicologia dell’università di Torino.